lunedì 16 aprile 2012

Sushi Homemade ♥

Sushi che passione! ♥


Un cibo tradizionale giapponese che nel giro di pochissimo tempo ha letteralmente invaso la penisola nostrana...una pietanza a base di pesce, riso, alghe e vegetali che sta facendo impazzire gli italiani. Io sono la prima ad adorarlo e proprio per questo motivo ho deciso di cimentarmi nella preparazione del sushi Homemade!!! :) Mi sono documentata e ho accuratamente seguito i consigli di ragazze che avevano già tentato questa (apparentemente) ardua impresa...e devo ammettere che alla fine il risultato è stato ottimo!!
Il sushi è stato quindi il protagonista indiscusso del nostro pranzetto pasquale a Riccione ♥ Per cui non vi resta che armarvi di carta e penna! Ecco le linee guida per realizzare the best sushi ever anche a casa vostra!!!
Il primo importantissimo passo è dato dall'acquisto del materiale, del pesce e degli ingredienti per realizzare il vostro sushi...ecco alcune dritte e suggerimenti:
- Riso Giapponese per sushi (può essere sostituito con il Riso Roma)
- Alga Nori
- Aceto di Riso
- Pesce Fresco (da congelare per almeno 24 ore, al fine di uccidere tutti gli eventuali parassiti)
- Farcitura Maki a vostro piacimento: Carota, Zucchina, Avocado, Cetriolo ecc...
- Stuoia per girare il sushi
- Ottimi coltelli per tagliare il pesce
- Salse, Wasabi, Salsa di soia, ecc...

1. Cottura del Riso
- Lavare il riso accuratamente per eliminare l'amido. Mettetelo in un colino a maglie strette e sciacquatelo abbondatemente sotto un getto di acqua fredda, finchè quest'ultima non risulti limpida.
- Lasciatelo riposare nell'acqua fredda per 30 min./1 ora
- Mettete il riso in un pentolino coperto, fate bollire l'acqua, abbassate il fuoco e cuocetelo per 15 min
(Il livello dell'acqua dev'essere almeno il 20% in più rispetto alla quantità di riso che andate a cuocere)
- Una volta cotto, spegnete il fuoco e lasciatelo riposare nel pentolino ancora coperto per almeno 15/30 min.
- Mettetelo in una ciotola e conditelo con 3/4 cucchiai di aceto di riso, in cui è stato sciolto 1 cucchiaino di zucchero e un pizzico di sale




2. Preparazione dei Maki
- Posizionate l'alga Nori sulla stuoia di legno
- Aggiungete un sottile strato di riso (aiutandovi con le mani bagnate)
- Guarnite in base alle vostre preferenze con il pesce tagliato a fettine sottili e le verdure
- Arrotolate la stuoia, cercando di avvolgere l'alga su se stessa e create piccoli rotolini
- Tagliate il rotolo a fettine di circa 1/2 cm





Questi, invece, sono dei dolcetti giapponesi: Palline di riso compresso ripiene di marmellata! Yummy!
Baci baci, yours LiDì

12 commenti:

  1. Beh sì, sembra davvero difficile il procedimento..brava. l'aspetto è invitante (nonostante io non abbia mai mangiato pesce crudo in vita mia..!)
    Buona serata carissima!
    un bacio, Grazia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Più che difficile...è un procedimento piuttosto lungo e non bisogna assolutamente aver fretta! :) Grazie mille per essere passata e aver lasciato un commentino!
      un bacio grandeee

      Elimina
  2. io ho un rapporto strano con il sushi..amore odio!!
    ma mi affascina troppo..soprattutto il procedimento :-)
    un bacio tesorooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. beh tesoro...pensa che la prima volta che l'ho assaggiato non mi era piaciuto quasi per niente, poi ho deciso di ritentare in un altro ristorante...e da lì è nato l'amour!
      Una volta dobbiamo andare a mangiarlo insieme! :)
      Baci baciiii

      Elimina
  3. Io l'adoro e lo faccio spesso insieme ai piatti tipici della cucina cinese!
    Giusy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ora che ho imparato anche io come farlo in casa...mi cimenterò moooolto più spesso! ihih..lo adoro anche io!!! un bacione Giusy!

      Elimina
  4. Anche io ultimamente ho provato a farlo e ne sono rimasta soddisfatta, per quello che costa meglio farlo a casa!

    Mimma
    www.myfashionsketchbook.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai proprio ragione!! Adoro farlo in casa perchè posso sbizzarrirmi con tutti gli ingredienti che voglio...ihih...è una figata!
      Bacioneeeeeeeeee

      Elimina
  5. Oddio buonissimi! Grazie per il post! =) Ora ti seguo!

    http://spiderwomaan.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma figurati! Grazie a teeeeeee
      smack smack

      Elimina
  6. Nice darling! Check my blog and...maybe you wanna folloow each other? kisses from Romania ;)

    FashionSpot.ro

    RispondiElimina

"Essere alla moda vuol dire seguire il proprio stile, senza aver vergogna di mostrare ciò che si pensa, anche se si va controcorrente..." ♥